« Torna agli articoli

LA RINCORSA AI PLAY OFF DI III CATEGORIA CONTINUA!!!!

24 marzo 2014 | Luigi Contento


Con la vittoria di ieri con i Rangers, continua la rincorsa ai play off della nostra squadra. 

Dopo la sconfitta subita in casa contro la Castionese, che per effetto dei continui rinvii (Mereto e Strassoldo) arrivava dopo la brutta scoppola presa dal Pocenia (3-0 e tutti a casa…), il ritardo accumulato dalla quinta in classifica poteva sembrare un ostacolo difficilmente superabile. 

Questo non per le avversarie che dovevamo affrontare, ma per come la nostra squadra aveva perso le prime due partite del 2014. A Pocenia è come se non fossimo entrati in campo, il risultato maturato sul campo era corretto. 

Con la Castionese invece la squadra ha tenuto il campo. Nel primo tempo le due occasioni più grosse le avevamo avuto noi, ma non le avevamo capitalizzate. Mentre nel secondo tempo, ad un certo punto la squadra si è imbarcata ed ha subito due goal a gioco fermo (il primo una punizione sulla trequarti, con un avversario libero di riprendere la corta respinta del portiere ed insaccare, il secondo su rigore, preso da una palla persa a centrocampo). 

Ma dopo queste due sconfitte la squadra ha reagito, ed è andata a pareggiare a Morsano, terza forza di questo girone, una gara che si poteva anche vincere, avendo subito il pareggio su una rimessa laterale verso la fine della gara. Il mercoledì successivo ha vinto in casa il recupero con il Mereto (grazie alla doppietta di Passini, ma anche dalla reazione di orgoglio di tutta la squadra). 

La partita successiva è stato un  clamoroso pareggio in casa contro l’ultima in classifica. Questa partita ci ha messo con le spalle al muro. Infatti ci ha costretto ad un fuori o dentro. Non possiamo più sbagliare partita. 

E da quel pareggio sono venute fuori la vittoria in casa del 3 Stelle (0-1 con goal del giovane-veterano Marangone Alessandro alla fine della gara), in casa del Strassoldo (0-1 con goal di Fabbro Stefano su mischia, da vero bomber) e l’ultima vittoria con il Rangers (doppietta del ritrovato Minischetti, il primo goal alla Messi, con palleggio in area e sombrero all’avversario, ed il secondo alla Paolo Rossi, su corta respinta del portiere).

Sono tre partite in cui non abbiamo subito neanche un goal e ne abbiamo segnati 4.

Nel girone di ritorno abbiamo questo tabellino: 4 vittorie, due pareggi e 2 sconfitte. E nelle ultime 6 partite abbiamo fatto 14 punti su 18. 

Il treno play off è stato ripreso. Ma adesso viene il bello. Perchè tutto quanto fatto può essere compromesso se nelle ultime quattro partite non riusciamo a fare più punti possibili. Siamo in tre squadre che lottano per 2 posti. 

Noi, lo Zompicchia ed il Chiavris siamo appaiati a 34 punti. Solo il Chiavris deve ancora riposare, ma deve recuperare il secondo tempo con il 3 Stelle (visto la sospensione di domenica). 

Il nostro calendario ci vede impegnati proprio con il Chiavris  e lo Zompicchia fuori casa e con il Donatello ed il San Gottardo in casa. 

Sarà importantissimo vincere le due gare in casa e vincendo almeno uno scontro diretto e pareggiando l’altro. 

Il Chiavris dovrà giocare contro noi domenica prossima, poi in casa dei Rangers e chiuderà con il Donatello più un turno di riposo.

Lo Zompicchia giocherà in casa con l’Assosangiorgina e con noi ed in trasferta con il 3 Stelle ed i Rangers.

La gara chiave potrebbe essere quella di domenica …. Incrociamo le dita …. e FORZA LESTIZZA!!!

+Copia link