« Torna agli articoli

Zompicchia – Lestizza 0 – 1 …. e adesso?

28 aprile 2014 | Luigi Contento


Abbiamo vinto a Zompicchia!!! 

Non abbiamo giocato bene, abbiamo rischiato di perdere o pareggiare …. ma abbiamo vinto.

E con i tre punti portati a casa domenica, ed i risultati della altre squadre impegnate nei play off la classifica dice:

Castionese 61 punti (ha vinto 2-1 in casa dello Strassoldo)

Pocenia 49 punti (ha vinto 2-0 con l’Assosangiorgina)

Chiavris e Morsano 41 punti (Chiavris riposava ed il Morsano ha pareggiato a Mereto)

Zompicchia e Lestizza 40 punti.

Domenica ultima partita del campionato le gare interessate alla lotta play off sono:

Lestizza – San Gottardo

Chiavris – Donatello

Morsano – Strassoldo

Rangers – Zompicchia

La Castionese ormai ha già vinto da qualche settimana il campionato ed il prossimo anno giocherà in seconda categoria. I play off saranno disputati dalla seconda, terza, quarta e quinta. Che si andranno ad affrontare fra di loro (la quinta giocherà in casa della seconda, mentre la terza in casa della seconda). Se fra la seconda e la quinta vi sono almeno dieci punti di distacco, la seconda in classifica passa direttamente il turno senza dover affrontare la quinta. 

Le regole dei play off di terza categoria sono illustrati nel Comunicato Ufficiale nr. 10 datato 11.09.13 del Comitato di Udine che prevede che in caso di più squadre al primo posto in classifica si applichi l’art. 51 del NOIF (Norme Organizzative Interne della Figc). Visto che nel nostro girone non vi è dubbio  su chi arriverà primo, non vi annoiamo riepilogando quanto previsto dall’articolo 51. Mentre per determinare la seconda, terza, quarta e quinta in classifica, il Comunicato Ufficiale prevede:

“Per determinare le posizioni di classifica al termine dei gironi del citato Campionato ed al fine di
individuare le aventi diritto ad accedere alla FORMULA “PLAY OFF” ci si avvarrà di quanto
previsto dalla deroga all’art. 51 delle N.O.I.F. (di cui al c.u. n. 192/A della F.I.G.C. dd.
04/06/2013, pubblicato sul c.u. n. 143 dd. 11/06/2013 dello scrivente Comitato Regionale) e
precisamente:
a) dei punti conseguiti negli scontri diretti fra tutte le squadre;
b) della differenza tra reti segnate e subite nei medesimi incontri;
c) della differenza tra reti segnate e subite nell’intero Campionato;
d) del maggior numero di reti segnate nell’intero Campionato;
e) del sorteggio.”


Per cui se due o più squadre arriveranno a pari punti, il primo criterio è quello di andare a verificare i punti ottenuti negli scontri diretti. E a questo punto, ipotizzando che tutte le squadre vincano le loro gare, noi andremo a giocarci i play off perchè finendo a pari punti con lo Zompicchia, abbiamo una miglior classifica avulsa (4 punti noi, 1 punto loro).

Dato che quattro sono le gare a questo punto chiave, è inutile che andiamo a fare delle ipotesi. Anche perchè per quanto riguarda la nostra posizione, noi dobbiamo assolutamente vincere. Questo anche perchè se il Pocenia vincesse la sua gara, andrebbe a 52 punti, per cui anche con un pareggio (mettendo che una fra Zompicchia, il Chiavris o Morsano perda la sua gara), la quinta in classifica a 41 punti non disputerebbe alcun play off.

Per noi, non ci sono calcoli che tengano, dobbiamo assolutamente vincere con il San Gottardo, e così facendo siamo sicuri di andare a fare i play off!!! Poi se saremo quinti, quarti o terzi, dipenderà da cosa faranno le altre squadre. Per cui …. domenica tutti a Galleriano per tifare la nostra squadra!!!

+Copia link