« Torna agli articoli

II Categoria: arrivi e partenze per la nuova stagione!!!

21 agosto 2014 | Luigi Contento

Gli allenamenti delle Seconda Categoria sono iniziati. Si corre e si suda a Nespoledo per poter essere pronti alla nuova stagione. Parecchie sono le novità per la stagione 2014/15.

Vi ricodiamo che il responsabile della nostra Prima squadra del calcio non è Tomada Gabriele, bensì il neo-consigliere Cossaro Roberto, coadiuvato dal dirigente Gallo Maurizio.

La squadra verrà seguita anche dallo storico guardialinee De Clara Sergio, dal dirigente Piccoli Enea e dal nuovo accompagnatore, Cossetti Franco. 

La guida tecnica è nuova. Approfittiamo per ringraziare Masotti Dennis per quanto fatto negli ultimi due anni. E’ stato grazie al suo lavoro se il gruppo ha preso convinzione nei suoi mezzi e siamo riusciti a centrare la Seconda Categoria. La promozione è venuta dalla porta secondaria … ma è sicuramente meritata per quanto fatto lo scorso anno soprattutto nel girone di ritorno. 

Il nuovo allenatore è Fabiani Massimo. Nostra vecchia conoscenza, tecnico che cercherà di far fare alla squadra un altro salto di qualità. Perchè il campionato che andremo ad affrontare sarà sicuramente più difficile rispetto a quello appena disputato.

La rosa è stata confermata in blocco. Ci saranno però delle partenze.

Novello Lorenzo ha deciso di cambiare aria e cercare fortuna in un altra società. A lui vanno i migliori auguri. Soprattutto che riesca ad affrontare stagioni senza i tanti problemi fisici che purtroppo ha avuto negli ultimi due anni limitandolo molto.

Zanello Cristiano ha deciso di intraprendere una nuova esperienza lavorativa all’estero. Il nostro portierone quest’anno è stato fondamentale. E’ un vero peccato perderlo, ma a lui va un grossissimo in bocca al lupo. Qualora ritornasse in Italia, sappia che, oltre ad un birra da bere al chiosco, a Lestizza troverà anche una porta da difendere.

Marangone Luca, visti gli impegni lavorativi, ha deciso di andare a giocare in un campionato amatoriale. Quest’anno si è trovato davanti un Cristiano in gran forma, ed ha avuto poche occasioni per mettersi in luce, ma rimarrà sempre uno del nostro gruppo. Anche nel suo caso, la birra è già al fresco.

Marangone Alessandro ha deciso di appendere le scarpe al chiodo. Il nostro neo-papà ha affrontato una stagione in cui ha dato il suo apporto determinante e decisivo (basti ricordare il goal vittoria al 3 Stelle). Ma non potersi allenare regolarmente lo ha un pò limitato, visto il fisico da corazziere. Come per Cristiano e Luca, dovesse in futuro ripensarci, troverà aperte le porte dello spogliatoio.

Anche Colavetta Marco non farà parte del nostro gruppo. Già la scorsa stagione,  ragioni lavorative lo hanno portato lontano dal Friuli e lo abbiamo perso negli ultimi mesi della stagione. Il maestro (o papà per Moru) ci è stato lo stesso vicino. Grave è la sua perdita per l’esperienza che garantiva al gruppo, oltre alla maestria nel comandare il reparto difensivo. Siamo sicuri che verrà a vedere qualche partita nei fine settimana in cui rientrerà a Udine.

Anche Urli Federico ha deciso di giocare un campionato amatoriale. Non è riuscito a pieno a dimostrare le sue qualità, anche a causa di qualche assenza di troppo negli allenamenti. Per lui vale il discorso fatto per gli altri. E’ sempre parte del nostro gruppo, e se in futuro dovesse decidere, potrà tornare con noi.

Queste sono le partenze del nostro gruppo.

Per poter affrontare questa stagione difficile, il responsabile Cossaro, si è dato molto da fare. Come ha ricordato nella bicchierata di presentazione della stagione, è stato aiutato dal ds-ombra, ovvero Ecoretti Marco. Marco ha dato una mano fondamentale a Roberto. Ed assieme, oltre all’amico Zut-Zuttioni, hanno rinforzato la rosa con ben 6 arrivi.

Gli arrivi sono Bassi Paolo (nostro tesserato, l’anno scorso al Flumignano), Cepile Francesco (portiere svincolato, due anni fà al Bertiolo), Cossetti Manuel (svincolato, l’anno scorso al Flumignano) , Malisano Matteo (dal Varmo, l’anno scorso allo Zompicchia), Romano Gabriele (dalla Manzanese, lo scorso anno allo Zompicchia) e Sant Michele (dal Varmo). Il gruppo dei nuovi arrivi è per la maggior parte del comune, più precisamente di Nespoledo. Il quartetto Bassi-Cossetti-Malisano-Romano siamo sicuri ci daranno soddisfazioni (ad eccezion fatta per il fine settimana di Sant’Antonio….). 

Inoltre sono tornati  ad allenarsi con noi e fanno parte del nostro gruppo Barillari Federico, Gomboso Francesco e Benavides Cristian.

Buon lavoro a tutti. 

+Copia link