« Torna agli articoli

Coseano-Lestizza 3 – 1

04 settembre 2014 | Luigi Contento


Formazione : Cepile, Sant, Gallo ( Degano ), Peruzzo (Barillari ) , Cossetti, Bassi , Sgrazzutti ( Sguazzin) Passini ( Gomboso ) Damiani , Malisano , Fabbro ( Minischetti ).

Partenza buona da parte nostra che giocando palla a terra riusciamo ad impostare il nostro gioco nella meta’ campo avversaria, mentre il Coseano ci aspetta e gioca di rimessa con lanci lunghi alla ricerca delle punte. Dopo 5′ Malisano coglie la traversa con un bel tiro. Il Coseano con una ripartenza va’ vicino al goal del vantaggio ma Cepile e’ bravo a salvare di piede in uscita. Su un altra ripartenza il Coseano poco dopo passa in vantaggio con la loro punta bravo a insaccar con un pallonetto nonostante l’uscita di Cepile. Riusciamo però a trovare subito il goal del pareggio al 20′ con Cossetti che su un corner a nostro favore e’ bravo ad eludere il proprio marcatore e ad insaccar di testa. Poco dopo Malisano con  un gran tiro va’ vicino al goal del vantaggio. A questo punto siamo costretti a cambiare Sgrazzutti per infortunio (al suo posto entra Sguazzin). Al 35′ arriva il vantaggio Coseano che su una corta respinta  della nostra difesa dopo un corner; il tiro viene deviato da un nostro difensore, la palla finisce all’attaccante che al momento del tiro e’ vicino al palo della porta difesa da Cepile in netto fuorigioco e insacca in rete (solo per l’arbitro era in posizione ininfluente ….). Patiamo purtroppo un brutto contraccolpo psicologico e dopo 3 minuti il Coseano trova il terzo goal.

Il secondo tempo e’ tutta di marca nostra ma non riusciam a trovar il goal per riaprir la partita. Andiam vicino al goal con Sant ma il suo tiro da fuori area vede il portiere bravo a respingere il tiro in corner. Sul corner seguente e’ sempre Cossetti, con un gran colpo di testa, a sfiorare il goal. Poi Malisano ci prova su punizione ma il tiro finisce alto di poco. Al 90′ ci prova anche Damiani ( il miglior in campo) ma il suo colpo di testa in area piccola e’ troppo angolato finisce di poco a lato. Risultato bugiardo per cio’ che si e’ visto in campo .Sicuramentente le tante  assenza si son fatte sentir , anche se abbiam sempre cercato di impostar il nostro gioco con ordine.

Contento Pierpaolo

+Copia link